Calendar
aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Latest Blog

    No result found.

About us

Nisl posuere phasellus potenti sem senectus mattis.

Tartufo bianco o nero?

In Valdichiana Senes, Toscana, il Tartufo Bianco Pregiato è presente soprattutto nell’area di San Casciano dei Bagni.

Il tartufo è costituito per la maggior parte da acqua e da sali minerali assorbiti dal terreno tramite le radici dell’albero con cui vive in simbiosi. Sapore, colore e profumo dei tartufi sono determinati dal tipo di albero vicino al quale crescono. Ad esempio, i tartufi che crescono nei pressi della quercia, avranno un profumo più pregnante, mentre quelli vicini ai tigli saranno più chiari ed aromatici. La forma dipende invece dal tipo di terreno: se soffice il tartufo si presenta più liscio; se il terreno è più compatto, il tartufo appare nodoso e bitorzoluto a causa della difficoltà nel farsi spazio.

Ma se per la botanica le differenze tra il tartufo bianco e quello nero sono minime, in cucina le due specie sono nettamente distinte: mentre il tartufo nero può essere aggiunto in quantità, quello bianco in pratica e’ un aromatizzante, che trasmette ai cibi soprattutto un profumo, e va quindi impiegato in dosi minime. E ancora: il tartufo nero si consuma cotto mentre il bianco quasi esclusivamente crudo, affettato con l’apposito tagliatartufi direttamente sulla vivanda.

Se desiderate degustare il tartufo di San Casciano dei Bagni direttamente nella sua zona di origine e vivere un’esclusiva esperienza di relax presso le sue terme, vi suggeriamo il Tour SAPORI E TERME A SAN CASCIANO DEI BAGNI

Mappa del luogo