Benessere

Voglia di Vacanza? 3 Centri Termali da Scoprire

I tre centri termali della Valdichiana Senese

Rilassarsi non è mai stato facile come in Valdichiana Senese, grazie ai suoi centri termali tra Chianciano Terme, Montepulciano e San Casciano dei Bagni.

Il centro  di Chianciano Terme è il punto di partenza per  ritrovare gli equilibri psico-fisici e riprendersi dalla frenesia della vita quotidiana.  Le acque delle Terme Sant’Elena  possiedono importanti azioni terapeutiche. Sono indicate nella cura delle malattie del rene e delle affezioni dell’apparato gastrointestinale. Alle Terme Sensoriali, è possibile avventurarsi nel percorso de “Le 20 Meraviglie”. Le Piscine Termali Theia invece sono alimentate dall’acqua della sorgente Sillene che sgorga dalla profondità di 120 metri.

A 3 km da Montepulciano, a Sant’Albino, si trovano le Terme di Montepulciano,  moderno centro di salute, benessere e bellezza. Le acque termali sgorgano da oltre 130 metri di profondità. E’ possibile scegliere tra un’ampia offerta di  trattamenti con fanghi termali, massaggi anti-stress e idromassaggi, docce atomizzate e piscine. Le proprietà curative delle acque e dei fanghi consentono di prevenire e curare numerose patologie.Tra le specializzazioni: il Centro inalatorio, di fisioterapia e riabilitazione sportiva e il termalismo pediatrico.

A San Casciano dei Bagni si trova il Fonteverde Tuscan Resort & Spa, struttura termale di lusso certificata “The Leading Hotels of the World”. Utilizza le acque che sgorgano da ben 42 sorgenti. Il territorio è noto fin dall’epoca etrusca per le proprietà terapeutiche  delle sue acque solfato-calciche-magnesiache. Le acque hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche sull’apparato locomotore, a livello cutaneo e sulle vie respiratorie.

Non solo relax ma anche benessere grazie alle differenti proprietà delle acque termali della Valdichiana Senese.

Non  resta che scegliere dove andare:

Piscine termali e vino nobile

Tour dei 5 Sensi

Gocce di Benessere

Sapori e terme a San Casciano dei Bagni